Bene, so che sei perplesso su questo argomento. Da non preoccuparsi. Seguimi, anche se ti sei mormorato: “Che tipo di domanda è?” C’è qualcosa di serio di cui dobbiamo parlare qui. Finché stai leggendo questo, sei fisicamente vivo. Forse anche spiritualmente se sei nato di nuovo in Cristo. Gloria a Dio! Ma non mi riferisco solo alla vita fisica, ma a un’altra vita. Mi riferisco a un particolare tipo di vita che non finisce mai anche se muori fisicamente qui sulla terra. Il tipo di vita che solo Gesù dà.

Una volta stavo predicando a un giovane che credeva così tanto in questa vita. Sta vivendo la sua vita. Come alcuni dicono: “Lasciami godermi la vita, per favore?” Gli ho chiesto: “Cosa succede a un uomo che è stato visto ieri camminare su e giù, saltare e correre, ma trovato morto il giorno dopo? Il suo corpo giace piatto e immobile davanti alle persone! Qual è la differenza tra lui di ieri pieno di vita ma immobile il giorno dopo? Cosa gli ha lasciato? Dove è andato? C’è qualche speranza per lui nella vita dopo?” Era senza parole.

Bene, è lì che sto andando. C’è qualcosa che tiene in vita l’uomo e la donna su questa terra. È come un’auto che si muove con l’energia di una batteria. Quando la batteria è scarica, l’auto si ferma finché non si inserisce un’altra batteria. L’uomo continua a respirare ea vivere su questa terra perché c’è uno spirito nell’uomo che Dio l’Onnipotente vi ha messo. L’uomo è spirito con un’anima che vive in un corpo. Quando un uomo o una donna muore, lo spirito e l’anima tornano a Dio.

Forse dovremmo vederla in questo modo. Ad un certo punto della nostra vita, non sapevamo nulla. Ma man mano che crescevamo, diventavamo consapevoli del nostro ambiente. Ti sei mai chiesto: “Cosa ci faccio qui? Cos’è questa cosa nel cielo? Chi l’ha messo lì? Cos’è questa carne?”

Ti sei appena reso conto che sei un essere umano messo sulla terra e nato da una madre ( non l’hai mai visto comunque ) e hai un padre. Sei diventato consapevole di te come essere umano. La lotta inizia.

Hai capito che esiste una Divinità chiamata Dio! Crescendo, l’hai sentito (ancora sentito) ovunque. Man mano che le tue giornate crescono, inizi a renderti conto che stai invecchiando gradualmente. Ti sei reso conto che un giorno lascerai la terra, indipendentemente dalla quantità di ricchezza che hai o dal grado di povertà che hai vissuto. Non importa quanto sei famoso. O quanto sei influente. Non importa quanto tu abbia successo. O quanti fallimenti hai sperimentato nella vita. Non importa la bella vita che vivi.

La mia domanda per te è: dove trascorreranno il tuo spirito e la tua anima l’eternità dopo la morte? Potresti dire che non lo sai. Oppure potresti anche dire: “Certo con Dio”. Se la tua risposta è la prima (cioè, non lo sai o non sei sicuro), devi guardare in profondità dentro di te. Pensi che scomparirai nel nulla? Guarda in profondità. Dove sarà l’eternità per te?

Guarda dentro di te. Cerca la tua coscienza. Dove trascorrerai l’eternità? Alla presenza di Dio, ovviamente!

mi piace la tua affermazione Ma se il tuo non è così convincente come quello deve essere perché sei sincero. Sei fedele a te stesso. Guardi tutto ciò che hai fatto fino ad oggi e non pensi che otterrai un buon giudizio o pensi di aver bisogno di più tempo. Anche se non sei cattivo come gli altri, ti senti comunque inadeguato. Non è solo colpa tua. Ma Dio ha mandato aiuto a te e a me. Dipende se lo vuoi o no.

Ricorda, l’Uno a cui tutti torneremo un giorno è un Dio Santo. È un Dio giusto. Se dovesse segnare i peccati, nessuno può stare davanti a Lui. È troppo santo per vedere i peccati, altrimenti sarebbe come noi. Distoglie lo sguardo dai peccati. I suoi occhi sono troppo santi per contemplare le iniquità. È un Dio Santo. Ci ha creati a sua somiglianza e immagine. La sua natura ha messo in uomini e donne. Il Santo Dio ci ha creati per adorarLo; alla comunione con Lui.
Avere la Sua natura in noi fa sì che uomini e donne desiderino ardentemente una Divinità che sia onnipotente. Nei momenti più bui della tua vita, hai desiderato un intervento soprannaturale da qualche parte. Hai alzato lo sguardo e hai desiderato che l’Essere Invisibile lassù ti aiutasse.

Poiché Satana venne sulla terra e ingannò il primo uomo e la prima donna, cambiò il corso dell’uomo(Uso questo in senso generale per uomini e donne) . Distolse (e continua a distogliere) uomini e donne da Dio. Ma Cristo è venuto perché potessimo essere riconciliati con il Padre.

Hai provato tutto il possibile per sistemare le cose, ma ti sei immerso sempre più in profondità. E smetti di provarci. Ti confondi. “Se è in chiesa, andremo adesso. Nessun problema in questo”, avresti potuto dire prima. È più di questo, amico mio. Devi fare pace con Dio. La vita non può continuare così. È pericoloso! Devi tornare a Dio. Devi accettare Gesù nella tua vita. Devi nascere di nuovo. Devi chiederti: “Dove trascorrerò la mia eternità?” Sei sicuro della tua risposta?

A questo punto, se non lo sei, devi venire al Signore Gesù. Egli è l’Unica Via verso Dio Padre. Egli è l’Unico che può darti quella vita eterna. In modo che la tua eternità sia assicurata in Lui. In modo che Lui possa guidarti nella vita. Non passare la vita senza conoscerlo. È pericoloso.

Gesù disse in Giovanni 3:5: “Se un uomo o una donna non sono nati di nuovo, non possono entrare nel regno di Dio”.

Ma come può un uomo nascere di nuovo. Bene, amici, è semplice. Ti metterò in contatto con. Seguimi. Dopo la caduta dell’uomo, il Dio giusto mandò Gesù sulla terra. Venne, visse sulla terra ma non peccò mai. Fu unto dal Padre con lo Spirito Santo e andò in giro facendo il bene e guarendo tutti coloro che erano oppressi dal diavolo perché Dio era con Lui. Atti 10:38. Andò in giro predicando e insegnando sul regno di Dio. È venuto a dirci di riconciliarci con Dio e di diventare Suoi figli; e nel processo sfuggire al giudizio eterno. Ci ha rivelato il Padre.
Colui (che è Gesù) senza peccato fu arrestato, percosso, spogliato nudo, crocifisso sulla croce. Mentre stava morendo, ha gridato ad alta voce: “Padre perdona loro perché non sanno quello che stanno facendo”. Luca 23:34.

Proprio come non hai mai saputo, ha pregato per il tuo perdono e il mio. È morto, non perché ha peccato. Il Padre ha posto su di Lui i tuoi peccati e i miei, anche se in quel tempo non eri ancora nato. Egli ha previsto che tu tornassi a Dio. Morì sulla croce. A causa dei peccati dell’umanità posti su di Lui dal Padre, è andato all’inferno.

Egli portò i tuoi peccati e i miei su di Sé e discese all’inferno. Colui che non ha mai peccato è andato all’inferno per te ed io per pagare il salario dei peccati dell’umanità. Che grande amore! Scese nel territorio di Satana e dei suoi angeli malvagi. Ma il Padre guardò in basso; dopo essere stato soddisfatto che Gesù aveva pagato tutto il prezzo per i nostri peccati in quei tre giorni all’inferno, il Padre lo ha risuscitato. Il Signore Gesù si alzò all’inferno dalla morte eterna, soffrì brevemente. Ha ricevuto potenza dal Padre. Ha vinto il malvagio angelo della morte. L’inferno tremò. Ha sopraffatto Satana e tutti gli angeli malvagi; i principati, le potenze e i domini. Non era mai successo all’inferno. Per l’autorità del Padre, mentre era all’inferno, ha trionfato su principati e poteri. Secondo Colossesi 2:15 , Gesù ha dato uno spettacolo pubblico a tutte le potenze e principati delle tenebre, strappando loro ogni arma e tutta la loro autorità spirituale e il potere di accusarci . E con il potere della croce, Gesù li condusse in giro come prigionieri in una processione di trionfo. Non era il loro prigioniero; erano Suoi ! (La traduzione della passione). Questo è successo davvero all’inferno.

Lo ha fatto per te e per me. Ha fatto diventare Satana e i Suoi angeli malvagi i Suoi prigionieri per te e per me.

Ha spogliato tutti i tiranni spirituali nell’universo della loro falsa autorità sulla Croce e li ha fatti marciare nudi per le strade. (Versione messaggio). Gesù li fece marciare nudi per le strade dell’inferno! Solo per te. Sì, lo ha fatto per te e per me. Gesù li ha fatti marciare nudi per le strade dell’inferno. L’ha fatto per te e per me.

Sulla croce, ha tolto il potere degli spiriti maligni che hanno l’autorità di governare le persone. Ha mostrato chiaramente che Lui stesso ha vinto contro di loro. Ora tutti possono vedere che quegli spiriti cattivi non hanno potere. (Versione facile).

Infine, il terzo giorno, è risorto dai morti dopo tale glorioso trionfo su Satana e le sue coorti. Ha pagato il prezzo per i nostri peccati che ci hanno impedito di venire a Dio.

Ha aperto la strada al ritorno dell’umanità al Padre. Egli è diventato l’Agnello di Dio che ha tolto i tuoi peccati. Giovanni 1:29

Amici, il vostro Creatore non vuole che siate gettati nello stagno di fuoco. Vuole che tu prenda la decisione di non andare lì. Non andare lì! Non è pensato per te. Ha provveduto ai tuoi peccati. Per prima cosa, devi saperlo. Ha pagato tutto. La salvezza ora è gratuita, ma tu devi agire. Devi accettarlo volontariamente nel tuo cuore. Non ti forzerà.

Ora, se nel tuo cuore “senti” come “voglio questo Gesù”.

Sono addolorato per tutto quello che ho fatto. Voglio tornare a Dio”.

Ci sei quasi. Ricorda, Egli è venuto per te. È morto per te. Ha sofferto per te. Ha vinto per te. È risorto per te. Ora è con Dio per te. Non c’è altro modo in cui un uomo o una donna possono essere salvati dal giudizio eterno se non attraverso il nome di Gesù. Se non accettandolo come tuo Signore e Salvatore. Non puoi salvarti. No, non puoi! Ora è il giorno in cui puoi sinceramente e audacemente nella privacy della tua stanza o ovunque tu sia, venire a Lui ora e accettarlo.

Devi solo credere a tutto ciò che hai letto e confessare con la tua bocca che Egli è il tuo Signore e Salvatore. Credo che tu sia pronto. Leggere sotto.

Signore Gesù, credo nel mio cuore tutto ciò che hai fatto per me. Credo che sei venuto nella carne, hai vissuto e sei morto per i miei peccati. Hai portato con te i miei peccati. Sei risorto e vivi per sempre alla destra del Padre nei cieli. Grazie per aver fatto tutto questo per me. Grazie per avermi perdonato tutti i miei peccati. Ora sei il mio Signore e il mio Salvatore. Grazie Padre. Sono nato di nuovo. E da questo giorno la mia vita è ora vissuta secondo la Tua volontà. Nel nome di Gesù ho pregato. Amen.

Questo è tutto. Saprai nel profondo di te che ora hai pace con Dio. Ora sei nato di nuovo. È soprannaturale. Puoi cliccare qui per leggere in seguito il post su “Ho resuscitato i morti” per sapere cosa ti è successo. Con la tua confessione e fede in Dio, Egli ha depositato in te il Suo Spirito Santo. Ora sei nel Regno di Dio. Non più con Satana. Gloria a Dio!

Prossimi passi

Mi rallegro con voi amici. Benvenuti nel Regno di Dio. Ora sei un figlio di Dio, non più il figlio del diavolo. Tu sei in Cristo e tutte le cose sono nuove per te. Nuova lavagna come se non avessi mai peccato. Ora sei giusto in Dio. Non sei più un peccatore per natura.
Per favore, trova una chiesa che crede nella Bibbia e vai lì. Di’ loro che hai appena accettato Cristo come tuo Signore e Salvatore e che ti piacerebbe frequentare una nuova classe di base per credenti per saperne di più su Gesù e sui tuoi nuovi diritti come figlio di Dio.

“Poiché Dio ha fatto Cristo, che non ha mai peccato, per essere l’offerta per il nostro peccato, affinché potessimo essere retti con Dio per mezzo di Cristo ”. 2 Corinzi 5:21. Questa è la tua natura adesso.

Prega nel tuo cuore che Dio ti indirizzi a una chiesa che crede nella Bibbia e avvii una nuova fondazione per credenti in modo che possano dirti di più su Cristo.

In secondo luogo, devi essere battezzato nello Spirito Santo con l’evidenza di parlare in lingue. Perché hai bisogno che la potenza dello Spirito Santo sia in te in modo che tu possa opporti a Satana e alle sue coorti nell’autorità e nel potere di Gesù Cristo.

Non temere più il diavolo. Colossesi 1:13 dice di te che Dio ti ha liberato dal regno delle tenebre e ti ha trasferito nel regno del suo caro Figlio. E ti ha reso vivo per Dio. Ora sei vivo per Dio.

Sei vivo?

Una volta che sei nato di nuovo, sì, sei vivo!
Efesini 2:1 a 10 dice:
« 1 E ha vivificato voi , che eravate morti nelle colpe e nei peccati, nei quali un tempo camminaste secondo il corso di questo mondo, secondo il principe della potenza dell’aria, il spirito che ora opera nei figli della disubbidienza, tra i quali anche noi tutti un tempo ci conducevamo nelle concupiscenze della nostra carne, soddisfacendo i desideri della carne e della mente, ed eravamo per natura figli dell’ira, proprio come gli altri. Ma Dio , che è ricco di misericordia, per il suo grande amore con cui ci ha amati, anche quando eravamo morti nei peccati, ci ha vivificati insieme con Cristo (per grazia siete stati salvati) , e ci ha risuscitati insieme, e ci ha fatto sedere insieme nei luoghi celesti in Cristo Gesù, che nei secoli a venire Potrebbe mostrare le eccessive ricchezze della sua grazia nella sua gentilezza verso di noi in Cristo Gesù. Poiché per grazia siete stati salvati mediante la fede, e non da voi stessi; è dono di Dio , non di opere, perché nessuno si vanti. 10  Poiché noi siamo opera sua, creati in Cristo Gesù per le opere buone, che Dio ha preparato in anticipo perché le camminassimo».

Pensaci sempre. Questo è l’unico modo per sapere che sei vivo. Una volta che sei vivo in Dio, trovi difficile camminare secondo il corso di questo mondo; hai il potere di resistere al potere satanico che influenza le persone a fare cose cattive; mortifichi le cattive azioni della carne. Ebbene, per te che da allora sei nato di nuovo, la scrittura di cui sopra è anche per te. Continua a camminare nei sentieri del Signore. Tu sei la Sua opera. Trova il Suo scopo per la tua vita e compi le buone opere che ha preparato in anticipo e percorrilo. Puoi cliccare qui per leggere il post su Mi dispiace di essere morto

Clicca anche qui per leggere “Conosci tuo padre?

Rimani benedetto nel Nome di Gesù! Ascolta le canzoni qui sotto.

@ myanchoorfoundations
#Gesù #Spirito
#amore
#Dio
#
umanità
#salvezza

#italy #italia #love #travel #instagood #photography #picoftheday #ig #photooftheday #nature #instagram #summer #like #roma #art #milano #photo #food #rome #travelphotography #landscape #follow #fashion #igersitalia #madeinitaly #europe #beautiful #sea #instalike #travelgram #summer

One thought on “Sei vivo?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s